1.    Chi era Johanna Spyri

Johanna Spyri (Hirzel 1827- Zurigo 1901) è stata una tra le più famose scrittrici svizzere per ragazzi. In particolar modo la sua fama, divenuta internazionale, è da attribuirsi alla creazione del personaggio letterario Heidi: la candida pastorella nota, tra le altre cose, per le molteplici traslitterazioni televisive e cinematografiche.

2.      Perché il Premio Spyri

L’Associazione Culture Ticino Network, in linea con le sue attività di tutela della persona e più in generale dei diritti umani, ha deciso di creare il Premio Spyri  in memoria della summenzionata scrittrice e dei valori positivi, quali coraggio ed amicizia, che essa ci ha trasmesso con i romanzi incentrati sulle vicende di Heidi.

3.    Obbiettivo

Con questa iniziativa, Culture Ticino Network vuole ricordare a tutte le generazioni che esistono ancora giovani cuori sensibili ai valori di coraggio, amicizia e solidarietà.

I bambini e ragazzi, coinvolti in diversi ambiti sociali, sono i piccoli eroi della nostra quotidianità; coloro su cui l’Associazione vuole puntare l’attenzione per mostrarne la grandezza. Il Premio Spyri può pertanto essere vissuto come il riconoscimento di un cammino: un graduale disvelamento di una brillantezza interiore, che può condurre chiunque a far del bene per il prossimo.

4.    A chi sarà destinato

Il premio sarà dedicato ad un/una giovane oppure ad un gruppo di giovani, che si sarà/anno distinti per attività benefiche di riscontro sociale. In altre parole, questi ragazzi verranno premiati per la loro bontà d’animo e per la volontà dimostrata nell’aiutare il loro prossimo in maniera disinteressata.

Vi saranno 4 categorie di premiazione:

  • Elementari
  • Medie
  • Liceo
  • Università (giovani fino ai 25 anni di età massimo)

5.    Candidature e procedura di assegnazione

Per motivi organizzativi vi chiediamo di comunicare la vostra partecipazione entro l’11 ottobre 2013 tramite una presentazione della vostra storia in un numero di battute compreso tra le 4.000 e le 8.000 (1 o 2 pagine di Word Office oppure OpenOffice), che dovrà essere accompagnata da un documento rilasciato dall’ente/struttura presso la quale avete operato; da inviare a Associazione Culture Ticino Network, Via Cortivallo 3A, 6900 Lugano.

Il premio, un’onorificenza rilasciata dall’Associazione Culture Ticino Network, sarà conferito ai vincitori durante la giornata di lunedì, 21 ottobre 2013, inseguito al momento ufficiale del 3° World Forum, ore 11:00, che si terrà alla presenza di distinti ospiti tra cui il Consigliere di Stato Manuele Bertoli.

6.    Giuria

La giuria, incaricata di selezionare i giovani cuori meritevoli del premio di quest’anno, sarà composta da:

  • Margherita Maffeis, Presidente e Fondatore di Culture Ticino Network
  • Gabriella Balemi Cattori, Membro di comitato direttivo
  • Maria Gabriella Rossi, Membro di comitato direttivo
  • Chiara Macconi, Autrice e membro di comitato d’onore
  • Fra Martino Dotta, Associazione Tavolino Magico e membro di comitato d’onore
  • Gigi Ragni, Direttore Istituto Leonardo da Vinci e membro di comitato d’onore
  • Prof. Franco Zambelloni, Filosofo e membro di comitato d’onore
  • Adrian Weiss, Presidente Associazione Svizzera Israele, Sezione Ticino, e membro di comitato d’onore
  • Sandro Lanzetti, Direttore generale dell’Istituto scolastico comunale della Città di Lugano
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Skype
  • Flickr
  • RSS
Follow Me!